A Lampedusa si trova la spiaggia più bella del mondo

Oggi grazie a questo articolo andiamo a visitare una delle isole più belle e ricche di fascino del nostro paese, purtroppo negli ultimi anni al centro di episodi di cronaca che vedono come protagonisti migliaia di migranti che cercano salvezza proprio approdando su questa isola dai mille colori.

Lampedusa è l’isola più meridionale dell’Italia, situata a metà tra Malta e Tunisia, fa parte dell’arcipelago delle Pelagie e le sue spiagge sono di sabbia bianca, il mare è azzurro e incontaminato soprattutto nella Spiaggia dei Conigli che è stata eletta da Tripadvisor Traveller’s Choice Beaches Awards 2013 come la Spiaggia più bella del mondo.

Spiaggia Isola dei Conigli a Lampedusa

Il prestigioso riconoscimento le è arrivato anche grazie alla presenza delle tartarughe marine “Caretta Caretta” che arrivano su questa spiaggia per depositare le loro uova.

La spiaggia dell’Isola dei Conigli dista circa quattro chilometri dal paese ed è di sabbia bianchissima e sottilissima che forma il cuore del parco nazionale.

Proprio di fronte alla spiaggia c’è la piccola Isola dei Conigli , vicinissima e raggiungibile anche a nuoto.

Vicino all’ isolotto dei conigli sotto uno scoglio c’ è una statua della madonna visibile con la maschera anche dalla superficie.

Le coste dell’isola presentano notevoli diversità, ad esempio la costa nord è alta ed inaccessibile via terra e presenta delle incredibili tonalità che vanno dal blu più profondo al color cristallo.

A livello del mare la costa nord apre numerose calette e suggestive grotte visitabili solo via mare.

Le spiagge di Lampedusa

Nella costa est dell’ isola invece ci sono molte cale accessibili provviste di refrigeranti ripari dal sole.

Cala Creta con le sue rocce a strapiombo sul un mare è facilmente accessibile ed attrezzata ad uso libero.

Cala Calandra, chiamata anche Mare morto perchè riparata dal maestrale, è formata da scogli comodamente accessibili provvisti di ombrelloni e lettini, ma la cala è resa interessantissima per le grotte che vi si aprono al suo interno.

Cala Uccello, è uno stretto piccolo fiordo roccioso, raggiungibile con qualche difficoltà, luogo selvaggio e solitario riparato dallo scirocco e dal maestrale.

La costa Sud dell’ isola di Lampedusa è prevalentemente rocciosa non molto accessibile.

Se queste immagini e queste foto, incluse nel nostro articolo vi hanno fatto venire voglia di visitare Lampedusa, magari per una vacanza rilassante, fate una visita alla nostra sezione dedicata agli strumenti di viaggio dove ptoete trovare utili risorse per trovare ottimi affari per organizzare la vostra vacanza, con voli a basso prezzo, pacchetti last minute, hotel economici, soggiorni a pensione completa o mezza pensione nei posti più belli d’Italia e del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *