Guida e consigli di viaggio per Amsterdam, la Venezia del Nord

Amsterdam, conosciuta come la “Venezia del Nord”, è uno dei maggiori centri rinascimentali di tutta l’Europa. I suoi splendidi palazzi sorgono intorno ad una serie di canali semicircolari che caratterizzano la città, infatti la cintura dei Canali con i suoi 1600 corsi d’acqua forma un centinaio di isole su cui sorge la città. Nel 2010 i canali di Amsterdam sono stati inseriti nel Patrimonio dell’Umanità Unesco.

Tra le bellezze storico-architettoniche va visitato lo splendido Palazzo Reale (Koninklijk Paleis Amsterdam or Paleis op de Dam in olandese) che sorge in piazza Dam. Nato come municipio, ma poi divenuto residenza reale è in stiile barocco olandese, ae ha un aspetto imponente e severo.

Non si può andare ad Amsterdam e non visitare il museo di uno dei più geniali pittori olandesi. Ci riferiamo Museo di Van Gogh che contiene una grande collezione del pittore con 200 dipinti, 550 disegni e acquerelli oltre che ad oggetti personali e molte lettere scritte al fratello Theo. La collezione fa fa seguire l’evoluzione artistica di Van Gogh in quanto le opere sono esposte inordine cronologico e si suddiviso in 5 periodi: l’Olanda, Parigi, Arles, Saint-Remy e Auvers-sur-Oise.

In questo museo è possibile ammirare capolavori quali I girasoli, La camera di Vincent ad Arles, gli Autoritratti.

Anche la Casa di Anna Frank che si trova Prinsengracht 263 ed é museo dal 1960 va visitata in segno di rispetto e omaggio alla terribile tragedia che colpì gli ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *