Le isole Seychelles, snorkeling e relax

Le isole Seychelles formano una repubblica nell’oceano Indiano e sono costituite da un’arcipelago di infinita bellezza, famoso per le sue ineguagliabili spiagge e per le verdi folte foreste e le calde acque limpidissime.

 

Le isole Seychelles

Delle 115 isole dell’arcipelago, le 41 isole ‘vicine’ (Inner Islands) sono le isole centro-oceaniche più antiche del mondo e la Vallee de Mai dove cresce il Coco de mer e l’atollo Aldabra, sono patrimonio mondiale dell’UNESCO. Alcune delle 115 isole sono incorniciate da antichi macigni di granito, altre offrono sabbia fine come talco, acque azzurre e meravigliose possibilità di nuoto, snorkeling e relax.

Gli spostamenti tra isola e isola delle Seychelles sono facili e le strutture turistiche variano da rustici bungalows a fastosi alberghi a 5 stelle.

Il clima è sempre caldo, ma senza temperature estreme, infatti la temperatura non scende quasi mai al di sotto di 24°C o sale al di sopra dei 32°C. Da marzo a ottobre soffiano gli alisei di nord-ovest mentre gli alisei di sud-est invece spirano da maggio a settembre, quando i venti spirano tra I 10 e I 20 nodi, ideali per andare a vela.

La bonaccia regna nei periodi intermedi con condizioni climatiche calde e senza vento quando il nuoto, lo snorkeling e le immersioni sono impareggiabili.

Da vedere l’isola di Pralen al Berjaia e l’isola di Mahè, la più grande ma anche la più bella. Inoltre si consiglia di visitare assolutamente le cascate di Portgloo dove si può anche fare un bagno tonificante.

Non va tralasciata la spiaggia dei pescatori a Glacy con la sua bellissima barriera corallina e la spiaggia di Villa La Busè che è una lunga barriera corallina con piscine naturali fra i coralli che si formano durante la bassa marea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *