Viaggio a Edimburgo in Scozia, tra musica e castelli

Edimburgo è la capitale della Scozia, patria del famoso festival internazionale che si svolge ogni anno in estate. Quest’anno si svolgerà dal 9 agosto al primo di settembre presentando il dell’opera, della musica, del teatro e della danza a livello internazionale. Il Festival 2013 è ispirato dai rapporti tra gli artisti e le loro innovazioni e tecnologie contemporanee, da 500 anni fa fino ai nostri giorni, in tutte le forme artistiche, sia più classiche che contemporanee, sia piccole che grandi.

Edimburgo sorge su alcune colline dominate da uno splendido castello dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO insieme alla città vecchia, la Old Town medioevale con il suo dedalo di stradine che salgono su un costone di roccia sono uno spettacolo pittoresco e affascinante. Le tradizioni della città sono scozzesi, Kilt e tartan, musica celtica e architetture gotiche si mescolano ai nuovi fermenti culturali cosmopoliti e raffinati.

Dopo Londra, la capitale scozzese è la città più visitata della Gran Bretagna con circa 2 milioni di turisti l’anno che gironzolano lungo i vicoli della Old Town dalla struttura medievale con molti edifici dell’epoca della risalenti Riforma Protestante. La via principale, la Royal Mile porta al castello di Edimburgo, ed a una abbazia in rovina.

Il Castello di Edimburgo è una antica fortezza che domina la città, è l’edificio più antico ed è arrivato integro ai giorni nostri. Ora è un museo con un numero impressionante di oggetti artistici della cultura scozzese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *