In viaggio tra i paesini della Costiera Amalfitana

Una delle più suggestive e splendide costiere del mondo è la Costiera amalfitana che è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.

A ovest è delimitata da Positano mentre a est troviamo Vietri sul mare e a metà sorge un gioiello di arte, cultura e natura perla, la splendida repubblica marinare di Amalfi che si specchia sul mare tirreno e che ha dato il suo nome a tutta la costiera. Il nome di Amalfi deriva da quello di una splendida e mitica ninfa, Amalfisia che fu amata da Ercole.

Lungo la costiera amalfitana si snodano, partendo da Positano, il paese multicolore di Positani, dalle casette vivaci in tonalità rosa, azzurro e bianco abbarbicate sulla costa e provvisto di una incantevole spiaggia che si specchia su un mare cristallino.
Vengono poi Maiori e Minori con le spiagge più lunghe di tutta la costiera e con la suggestiva grotta di Pandora, Ravello con le sue Villa Rufolo, Villa Cimbrone merita una sosta per ammirare poi Vietri sul Mare è la città della ceramica che fa bella mostra di sé dalle vetrine dei numerosi negozi e dalle mura delle case con splendide piastrelle di ceramica incastonate.

Vanno ricordati anche i paese di Furore, Scala, Cetara,e le limonaie che scendono a terrazza fino al mare lasciando una scia di profumo.

Per ultimo lasciamo Amalfi, la perla tra le perle con un Duomo dedicato a Sant’Andrea Apostolo, il Santo patrono di Amalfi, che domina la piazzetta antistante con una armoniosa scalinata di accesso che porta all’interno della chiesa edificata nel IX° secolo e che nel 1206 fu ricostruito in forme arabo normanne. Il pregevole mosaico della facciata brilla con i suoi ori al sole lanciando accecanti lampeggi,mentre la cupola e lo snello campanile danno un tocco orientaleggiante con le loro formelle di ceramica.

Pregevole è il chiostro Paradiso circondato da archi acuti e arabeggianti. Una sosta in un bar della piazzetta è obbligatoria per bere un ottimo caffè o una rinfrescante limonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *