Un week-end in bici sul Delta del Po

Con l’arrivo della bella stagione si crea l’occasione giusta per dedicarsi a delle gite fuori porta nel fine settimana, adatte soprattutto agli amanti della natura e dello sport. Un itinerario interessante è quello relativo ai percorsi ciclabili della zona relativa al Delta del Po, dove è stato attrezzato un nuovo percorso che ci porta attraverso la Riserva Naturale del Bosco della Mesola, fino alle Valli di Comacchio e ai Lidi ferraresi.

Approfittando di un fine settimana di sole quindi ci si può dedicare alla natura in questo nuovo percorso inaugurato nel corso della Primavera e di pertinenza del Corpo Forestale dello Stato; un viaggio lento alla riscoperta del territorio e degli animali del Delta, a partire dall’airone bianco e dal fenicottero rosa, che si possono ammirare nel loro habitat naturale in questo periodo dell’anno, prima dell’inizio delle migrazioni.

Il percorso della ciclabile Eurovelo 9 inizia dall’ingresso di Mesola e poi passa attraverso le valli di Comacchio per finire in provincia di Ravenna, nella zona di Sant’Alberto, dopo circa 70 chilometri di sentieri e piste.

Per chi invece preferisse una gita alla scoperta del Delta del Po direttamente via acqua, è possibile usufruire delle diverse escursioni in motonave che vengono proposte dal porto turistico, per partire alla ricerca delle tartarughe nere acquatiche che popolano la zona di Mesola.

Non perdetevi la possibilità di seguire questo splendido itinerario se abita nei dintorni o nelle città limitrofe, scoprite un paesaggio inedito e lontano dal caos  delle citta metropolitane a cui siamo abituati durante l’intero arco della settimana e concedetevi una pausa dallo stress e dalla frenesia, regalandovi un giro turistico in bicicletta come questo, o simili se abitate da altre parti, il vostro corpo e la vostra mente vi ringrazieranno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *